BLOG

Bermuda

Più belle di quanto si possa immaginare.

Bermuda: più belle di quanto si possa immaginare.

Bermuda

Le Bermuda sono un arcipelago di isole e isolette minori tutte raccolte attorno alla grande, che costituisce la “terraferma”.

Alcune delle parti a est ed ovest delle Bermuda sono unite in una soluzione di continuità grazie a brevi ponti che danno idea di non aver mai lasciato l’isola centrale.
Alle Bermuda  molto frequente trovare numerosissimi americani in vacanza, che vanno a svernare in quest’isola lussuosa e incantevole.

 

Gli abitanti

Gli abitanti delle Bermuda sono costituiti da un complesso mix di provenienze: dalla popolazione locale di colore, da americani, africani, canadesi,  britannici, ecc… L’intera popolazione è estremamente accogliente e gentile e tutti sono abituati ad avere a che fare con gli aiuti e le domande tipiche dei turisti.
Ovviamente la lingua universalmente parlata è l’inglese (e anche il francese a volte), ma potreste trovarvi un po’ spiazzati dal forte accento americano.

Le principali attività economiche gravitano attorno al turismo (ristoranti, souvenir, grande organizzazione per le immersioni subacquee alle Bermuda e numerose altre attività sportive, motonavi-traghetto che fungono da taxi per visitare i diversi punti dell’isola, per evitare la strada più lunga su 2 ruote.

Alle Bermuda non mancano gli italiani residenti! Vi capiterà sicuramente di ordinare un croissant (con accento alla francese per farvi capire di più), presso il bar centrale dell’isola… e di venir serviti da Daniele!
Un uomo italiano che, sposato con una donna locale, ha deciso di aprire un bar e ha portato le tipicità delle colazioni italiane anche in un’isola così lontana.
Fermatevi a scambiare 2 chiacchiere in italiano con lui e scoprirete che accanto al bancone sono appostati altrettanti italiani ben lierti di darvi suggerimenti o anche solo acogliervi!

 

Come sportarsi alle Bermuda

Si, avete letto bene, i turisti si muovono su 2 ruote!  Ai turisti infatti, non è permesso noleggiare automobili nelle Bermuda, ma soltanto motorini o come li chiamano loro “mopet”.

Le società di noleggio motorini alle Bermuda sono numerose e sono sparse lungo tutta l’isola e sono presenti anche le bici a noleggio per percorsi sportivi e sterrati, ma sono da prendere in considerazione o solo per poche ore di attività o solo dai veri ciclisti, in quanto per coprire tutta la lunghezza dell’isola da est a ovest ci si impiega circa 2 ore / 2 ore e mezza con un veicolo a motore come un motorino.

 

Come si guida alle Bermuda?

Semplice! Alle Bermuda si guida a destra, come in Gran Bretagna! Una volta individuata la società di noleggio motorini alle Bermuda più vicina al vostro hotel o guesthouse, recandovi da loro, vi verrà assegnato un motorino, un casco e una catena antifurto.
Tutti i motorini alle Bermuda sono dotati di grande e utilissimo cestino portaoggetti e a questo proposito ricordatevi di chiedere alla società, anche un elastico portapacchi per non far cadere i vostri oggetti durante i tragitti nell’isola.

Prima di noleggiare un mopet alle Bermuda, organizzatevi con i vostri compagni di viaggio per decidere se prendere un motorino per 2 persone o 1 motorino a testa: più costoso, ma sicuramente più comodo per trasportare quanta più attrezzatura subacquea o snorkeling possibile.

Le società di noleggio dei motorini delle Bermuda, consapevoli del fatto che il 90 % dei turisti non ha mai guidato sulla sinistra in vita propria, vi darà come “esame di guida”, circa 1 chilometro da fare in motorino (apparentemente per voi contromano!), con valutazione di “esame superato con successo”, se sarete in grado di ritornare indietro al parcheggio del noleggio senza aver provocato danni, essere morti o aver provocato incidenti! 😀

L’esame di guida diventerà un’esperienza simpatica e memorabile perché il noleggiatore di guarderà andar via e vi aspetterà con tutta la calma apparente del mondo, mentre voi intreccerete i circuiti neuronali del vostro cervello, suderete, tremerete e vi sembrerà di non aver mai guidato un motorino fino ad allora!

The following two tabs change content below.

Francesca

Subacquea e appassionata del mare limpido, cristallino e con fondale roccioso. Non vado mai in vacanza senza pinne, maschera e macchina fotografica sub. In vacanza il mio motto è: visitare, fotografare, nuotare, fare, assaggiare, scoprire.
Sei un operatore turistico e vuoi pubblicare le tue offerte su Viaggi per Sub?
Contattaci senza impegno all'indirizzo info@viaggipersub.it

---------------

I pacchetti, voli, soggiorni presenti su questo portale, sono organizzati da operatori turistici specializzati nel turismo subacqueo e le condizioni di vendita fanno riferimento ai rispettivi operatori.

I resort, centri diving e immersioni sono gestiti dai rispettivi proprietari e Viaggi per Sub collabora con loro per la promozione web.

© Copyright 2014 - 2018 by Viaggi sub in Italia e nel mondo - P.IVA 02191680699
Privacy policy - Cookie Policy