BLOG

Bandos

L’isola dei divers a 10 minuti da Malè

Bandos: l’isola dei divers a 10 minuti da Malè

Bandos Resort Maldive

Se siete in cerca di una vacanza subacquea alle Maldive di qualità ma senza spendere in maniera eccessiva su vitto e alloggio allora Bandos è il posto che fa per voi!
Il resort si torva nell’atollo di Male nord, una delle sue caratteristiche più vantaggiose è la distanza dalla capitale e dal suo aereoporto, molti resort devono necessariamente essere raggiunti tramite idrovolante perché troppo lontani ma Bandos si trova a soli 10 minuti di barca veloce, senza perdere tempo!

Bandos è un resort a 4 stelle, il secondo mai costruito alle Maldive, un’isola di forma circolare circondato in sequenza da una sottile striscia di sabbia, una piccola laguna e il reef che seguono la forma dell’isola. A parte le classiche caratteristiche di tutti i resort che attraggono il turista medio Bandos è sicuramente la metà più gettonata da chi fa subacquea. Il suo diving è stato il primo fra tutti ad essere apparso nell’arcipelago asiatico e questo è più che evidente, lo staff è uno dei più preparati, comprende circa 11­12 elementi per lo più istruttori e divemasters che ogni giorno organizzano 2 uscite la mattina e 1 al pomeriggio con la barca, più uscite nell’house reef, corsi di tutti i livelli e DSD.

Dive resort BandosLa piccola laguna e l’house reed intorno all’isola sono perfetti se nella vostra vacanza diving volete provare una prima esperienza con le bombole ed è anche uno dei più belli e meglio conservati di tutto l’atollo di Male nord.

La vera chicca è il relitto che si trova al suo interno, una barca di circa 12 metri che ospita spesso grosse cernie al suo interno, quanti house reef possono dire di avere tanto? Inoltre una parte del reef staccandosi dal resto ha creato una doppia attrazione, una roccia appoggiata al fondale(chiamata appunto Bandos rock) colonizzata da moltissimi organismi diversi e una grotta sottomarina sempre bella di esplorare alla ricerca di razze e aragoste.

Fino ad ora mi sono limitato a parlare solo dell’ house reef, ma vediamo ora perché Bandos è la numero uno per le immersioni, fra i 40 punti di immersione c’è ne sono alcuni particolarmente interessanti:

  1. PRIMO SITO D’IMMERSIONE: Primo fra tutti è sicuramente SUNLIGHT THILA, le 2 stazioni di pulizia usate dalle mante durante la stagione umida, non è mai sicuro al 100% di trovarle ma è comunque molto probabile. L’immersione è facile a circa 22 metri, ci si ferma in ginocchio ad una certa distanza dalla stazione e si aspetta, se le mante non arrivano si prova con la seconda stazione situata a circa 50 metri di distanza dalla prima. Questi animali maestosi non hanno affatto paura dell’uomo e se avrete pazienza saranno loro ad avvicinarsi a voi sfiorandovi con le loro immense pinne.
    Sicuramente un’immersione degna di essere vissuta.
  2. SECONDO SITO D’IMMERSIONE: Un altro immersione interessante è quella sul relitto, la VICTORY WRECK è una grossa nave cargo di 80 metri affondata tra l’ aereo porto e Hulumale. Non si tratta di una immersione semplice, la nave si trova a 30 metri di profondità all’interno di una canale che collega l’atollo direttamente con l’oceano aperto e le correnti possono essere molto forti anche per sub esperti! A parte questo il relitto è pieno di spugne, madrepore, nudibranchi e banchi di pesci al suo interno… penetrando il relitto si può accedere al 2 livelli collegati da una scala, gli spazi sono stretti e serve un ottimo assetto ma l’esperienza è incredibile.
  3. TERZO SITO D’IMMERSIONE: Il terzo sito che mi sento di consigliare è AQUARIUM. E’ abbastanza lontano rispetto ad altri siti, con il Dhoni maldiviano ci si impiega circa 40 minuti ma il posto vale sicuramente l’attesa. Come suggerisce il nome immergersi qui da la sensazione di essere all’interno di acquario, questo è buon punto dove vedere molti pesci diversi tutti insieme, e quando dico molti intendo banchi talmente grandi da impedire la visuale. Non è difficile avvistare animali rari come Squali leopardo, pesci chitarra, razze elettriche e aquile di mare. Se la corrente è di tipo entrante è anche possibile che grossi pesci pelagici come tonni, Barracuda e squali Martello la seguano tornando verso il reef.

Bandos MaldiveOra forse è un po più chiaro perché quest’isola è apprezzata da molti subacquei. La sua alta qualità del servizio e delle immersioni permettono di avere una clientela fedele che ogni anno torna perché soddisfatta.

Senza contare che Bandos è una dei pochissimi resort e l’unico nell’atollo di Male nord ad avere una camera iperbarica con dottori sempre presenti per qualsiasi evenienza.

A parte le immersioni anche la permanenza risulta molto piacevole, Bandos possiede un’ isola sorella chiamata Kuda Bandos (letteralmente piccola Bandos) ad appena 300 metri di distanza che viene usata per pic nic, escursioni giornaliere e water sports. Ogni giorni partono navette che collegano le 2 isole e Kuda Bandos è l’ideale per rilassarsi e fare snorkeling.

The following two tabs change content below.

Gabriele Scarinzi

Biologo con specializzazione in scienze marine, guida subacquea e appassionato di fotografia naturalistica. Adoro viaggiare, parlare con la gente, condividere esperienze vissute e ovunque mi trovi mi piace andare a cercare il particolare e immortalarlo con la mia macchina fotografica così da avere sempre bei ricordi.

Ultimi post di Gabriele Scarinzi (vedi tutti)

Sei un operatore turistico e vuoi pubblicare le tue offerte su Viaggi per Sub?
Contattaci senza impegno all'indirizzo info@viaggipersub.it

---------------

I pacchetti, voli, soggiorni presenti su questo portale, sono organizzati da operatori turistici specializzati nel turismo subacqueo e le condizioni di vendita fanno riferimento ai rispettivi operatori.

I resort, centri diving e immersioni sono gestiti dai rispettivi proprietari e Viaggi per Sub collabora con loro per la promozione web.

© Copyright 2014 - 2018 by Viaggi sub in Italia e nel mondo - P.IVA 02191680699
Privacy policy - Cookie Policy