BLOG
Crociera diving nelle Filippine, da Luzon a Coron
Crociera diving nelle Filippine, da Luzon a CoronCrociera diving nelle Filippine, da Luzon a CoronCrociera diving nelle Filippine, da Luzon a CoronCrociera diving nelle Filippine, da Luzon a CoronCrociera diving nelle Filippine, da Luzon a CoronCrociera diving nelle Filippine, da Luzon a CoronCrociera diving nelle Filippine, da Luzon a CoronCrociera diving nelle Filippine, da Luzon a CoronCrociera diving nelle Filippine, da Luzon a Coron

Crociera diving nelle Filippine, da Luzon a Coron

3.190 

Crociera diving e snorkeling nelle Filippine, da Luzon a Coron. 8 giorni / 7 notti. Pensione completa, assicurazione, trasferimenti, 16 immersioni.

Descrizione del viaggio

  • Dove: Filippine
  • Itinerario: da Batangas a Coron
  • Quando:  ottobre, novembre, dicembre, capodanno (quotazione su richiesta), gennaio, febbraio, marzo
  • Durata del soggiorno:  8 giorni / 7  notti
  • Immersioni:  pacchetto 16 immersioni senza attrezzature con serbatoi, pesi, cintura di peso e servizio
    di un istruttore di immersioni professionale.
  • Trattamento: pensione completa a buffet (escluse le bevande)
  • Cosa si vede: pesci jack, barracuda, manta, squali, barriera corallina e relitti.
  • Date di partenze in loco: 
    • 23 dicembre 2017 – garantita
    • 31 dicembre 2017
    • 03 febbraio 2018 – garantita
    • 17 febbraio 2018 – garantita
    • 03 marzo 2018

 

Organizzazione

GoScuba – Diving Tour Operator

Video

Godetevi il clima caldo e il sole mentre ci dirigiamo verso alcuni dei migliori spot per immersioni nel mondo. Sulle pareti profonde di Apo Reef e la barriera corallina intatta si trovano i più grandi pesci jack, barracuda, manta e squali. Coron vanta di scogliere calcaree spettacolari, lagune nascoste e 12 relitti della seconda guerra mondiale in attesa di essere esplorati.

 

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Crociera diving nelle Filippine, da Luzon a Coron”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prezzi

  • Quota sub da: 3.190 €
  • Quota non sub da:  2.640 €

 

La quota include

  • 7 notti in cabina doppia Standard con aria condizionata e bagno privato con trattamento di pensione completa a buffet (bevande escluse);
  • Trasferimenti come indicato nel programma;
  • Immersioni: pacchetto 16 immersioni senza attrezzature con serbatoi, pesi, cintura di peso e servizio di un istruttore di immersioni professionale;
  • Il pacchetto non sub comprende varie attività come escursioni sulle isole, lo snorkeling e altre attività
    indicate nell’itinerario;
  • Kit da Viaggio con zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley (secondo importo pratica);
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio, polizza rischi zero (consigliata estensione).

 

 

La quota non include

  • I voli intercontinentali da/per l’Italia in classe economica;
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota include”;
  • Facchinaggio bagagli in hotel e negli aeroporti;
  • Tasse locali, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio, Ingressi e fee parco marino,
    equipaggi manto (disponibile noleggio);
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione;
  • Le bevande e i pasti ove non espressamente menzionate;
  • Escursioni e visite non menzionate nella descrizione del tour;
  • Spese di carattere personale;

 

Mappa

Programma

 

PRIMO GIORNO

Partenza dal porto internazionale Batangas International. L’imbarco sarà tra le ore 14 – 16 (D)
Trasferimento da manila al porto internazionale di Batangas. Briefing sulla nave – Cena

 

SECONDO GIORNO

Apo Reef (B, L, D)

Apo Reef è considerato uno dei migliori posti del mondo per snorkeling ed immersioni. Oggi faremo in totale 3 immersioni, 2 di giorno e una di notte ( per i più qualificati). Avrete la possibilità di visitare dei posti
spettacolari per le immersion, con visibilità fino a 40 m e oltre. La barriera corallina comincia a 5 metri di
profondità e scende fino a 40 m. La prima immersione sarà un’immersione di check-out dove ti verrà chiesto di dimostrare le 3 competenze fondamentali, la pulizia delle maschere, il recupero del regolatore e il controllo della galleggiabilità.

Non-divers: Dopo la colazione è possibile scendere dalla nave per esplorare l’isola più grande del parco, Apo mayor. Questa isola è circondata da spiagge con sabbia bianca, acque blu cristalline e ricche barriere coralline. Sono consigliate anche una sosta alla laguna interna e la passeggiata fino al faro. Il pranzo sarà in una bella, ombreggiata area pic-nic con tavoli.

 

TERZO GIORNO

Barracuda Lake – Siete Pecados (7 Islands) – Maquinit Hot Spring- Kayangan Lake (B, L, D).
I subacquei faranno 2 immersioni al mattino nelle Siete Pecados e Twin Peaks e 1 immersione nel Lago
Barracuda.

  1. Twin Peaks ha preso il suo nome dalle due formazioni di calcare che rompono la superficie dell’acqua.
    Scendiamo lungo una delle pareti rocciose ornate da grandi gorgoni. Qui si vedono spesso tartarughe. Questa immersione è adatta a subacquei certificati Advanced Open Water o superiore.
  2. Siete Pecados ospita una grande varietà di insoliti pesci tropicali e un ambiente ricco di coralli. Gli scienziati hanno trovato 2 nuove specie di coralli negli ultimi 5 anni. Questa immersione è adatta a subacquei certificati Advanced Open Water o superiore.
  3. Lago Barracuda – un luogo di immersione unico e molto insolito. Si tratta di un profondo lago vulcanico dove la temperatura dell’acqua aumenta con profondità – circa 1ºC al metro. L’acqua è chiara, ma al di là di alcuni piccoli pesci nella parte inferiore, il lago è privo di vita acquatica.
    I subacquei apprezzano i pinnacoli subacquei. Tuttavia, un vecchio barracuda vive nel lago, da cui il nome. Il lago è accessibile attraverso una breve salita sulle scale disposte su rocce frastagliate.

Non-divers: Oggi si potrà visitare il pluripremiato Lago di Kayangan e fare snorkeling lungo i suoi bordi per vedere dal vivo i pinnacoli. Qualcuno l’ha paragonato alla casa di Superman.
Dopo pranzo, possibilità di escursione in barca per fare snorkeling al Siete Pecados. La giornata prosegue con il trasferimento alle sorgenti termali di Maquinit per un bagno e la cena.

 

QUARTO GIORNO

Sangat & Culion Islands (B, L, D)
Oggi i subacquei avranno la possibilità di immergersi per vedere 3 relitti. Irako sarà la destinazione per la
prima immersione mattutina. Dopo una pesante colazione, i subacquei partiranno per 2 immersioni con il
pranzo al sacco. Sangat o Tangat Wreck e Olympia Maru sono la seconda e terza immersione. I subacquei si
incontreranno con la nave nell'isola di Culion dopo la terza immersione.
Night Dive a Dynamite Point è disponibile per coloro che sono qualificati.

Non-divers: Partenza per Sangat Island, dove si potrà fare snorkeling e godere la bellissima spiaggia. Dopo il pranzo la nave proseguirà verso Culion, per un piccolo tour della Chiesa e il Museo. A Culion è vissuta una delle più grande colonie lebbrosi delle Filipine, ed oggi si possono visionare sia le attrezzature ospedaliere e di laboratorio che le fotografie storiche della colonia.

 

QUINTO GIORNO

Calumbuyan & North Cay Islands (B, L, D)

L’Akitsushima è l'unica vera e propria nave da guerra della flotta giapponese che visiteremo oggi. Si potranno vedere il Sea Plane, la gru nella sabbia non lontano dallo scafo, mentre una pistola Anti Aircraft può essere trovata proprio accanto al ponte che si trova sul fondo del mare sabbioso. Intorno al relitto è una delle poche aree in cui i subacquei possono vedere i frutti di mare a forma di arpa.
La seconda immersione della giornata sarà presso il cargo "Taiei Maru". La nave ora poggia sul fianco.
È stata colpita da tre siluri che tutti hanno attraversato lo stesso buco. Il buco gigantesco ora è visibile a 14 metri di profondità. All’interno della nave si possono vedere le due grandi caldaie a motore.
Il lato superiore del relitto è completamente ricoperto di coralli, che attirano numerosi pesci coccodrilli.
L’immersione pomeridiana sarà presso una delle belle barriere coralline di Calumbuyans. Aspettati di trovare le bombe coralline con colonie di coralli di grandi dimensioni.
Alle 6 di sera è tempo per un'immersione notturna. Esploreremo North Cay, dove potremmo vedere i polipi alla caccia e le grandi murene lasciando i loro rifugi alla ricerca di cibo.

 

Non-divers: Nella giornata di oggi, oltre le attività di spiaggia, sono incluse anche escursioni guidate di snorkeling alle Isole di Calumbuyan & North Cay e “luau”, la cena tradizionale Filippina, con maiale arrosto e grigliata di mare. NON sono richieste le scarpe / i sandali per ballare in spiaggia!

 

SESTO GIORNO:

Dibotonai & Talampulan Islands (B, L, D)

Arrivati a Dibotonai, attraverseremo l'Isola Nera in barca dove ci immergeremo nei resti della “Nanshin Maru”; lunga 50 metri. Si tratta di una cisterna civile convertita per trasportare combustibili speciali in piccoli serbatoi isolati per la ricostituzione di depositi di terra. Il relitto poggia in piedi su un fondo sabbioso ad una profondità massima di 32 m. La visibilità qui è molto migliore rispetto agli altri relitti, 20-25 m o meglio è comune. Vicino al relitto si possono vedere molti scorfani, pesci leone, cernie e batfish.
Nel pomeriggio faremo un’immersione nella barriera corallina nella parte nord di Dibotonai. Se siamo
fortunati, possiamo incontrare il dugongo (sirenii), quasi estinto, che a volte viene a pascolare sull’erba del mare nella zona. Un’ampia varietà di granchi, polpi, pesci chirurgici e pesci palla abitano nella barriera
corallina.

Non-divers: In mattinata, attività di spiaggia e snorkeling guidato, nel pomeriggio visita ad un villaggio di
pescatori. Tempo permettendo, partite di pallacanestro e pallavolo tra gli ospiti e l’equipaggio e altri villaggi.
Porteremo delle penne, matite e quaderni per i bambini del villaggio.

 

SETTIMO GIORNO:

Club Paradise, Dimakya Island (B, L, D)
Oggi in mattinata faremo 2 immersioni, la prima sarà a Kyokozan Maru (Dimalanta Wreck). Un viaggio di 45 minuti in barca, ma i subacquei saranno ricompensati con un bel relitto WWII che si erge in verticale su un pendio non lontano dall’isola di Dimalanta. E infine l’ultima immersione del viaggio sarà presso la barriera corallina Club Paradise.
Questa è un’occasione per nuotare con le sue tartarughe marine e i banchi di pesci nelle aree di erba marina,
nonché osservare la miriade di macro creature come Antennariidae e nudibranchi sulla barriera corallina
stessa.

Non-divers: Visita dell’isola. Tempo libero a disposizione per rilassarsi sulla spiaggia, fare snorkeling o kayaking. Gli ospiti potranno usufruire delle facilità e la spiaggia di Club Paradise, la nostra proprietà sorella. Chi ha acquistato l’estensione mare presso questo resort, sarà sbarcato dopo il pranzo.
Nel pomeriggio, verso le 2 pm, partenza per Batangas.

 

OTTAVO GIORNO

Disembark Batangas International Port (B/-/- )
Rientro al porto approssimativamente verso le ore 12. trasferimento in aeroporto

 

Sei un operatore turistico e vuoi pubblicare le tue offerte su Viaggi per Sub?
Contattaci senza impegno all'indirizzo info@viaggipersub.it

---------------

I pacchetti, voli, soggiorni presenti su questo portale, sono organizzati da operatori turistici specializzati nel turismo subacqueo e le condizioni di vendita fanno riferimento ai rispettivi operatori.

I resort, centri diving e immersioni sono gestiti dai rispettivi proprietari e Viaggi per Sub collabora con loro per la promozione web.

Privacy policy - Informativa estesa

© Copyright 2014 - 2018 by Viaggi sub in Italia e nel mondo - P.IVA 02191680699
Credits by Simple Network