BLOG

Cerotti anticondensa per GoPro

Cerotti anticondensa GoPro

Bisogna innanzitutto premettere che non c’è nulla che ti possa realmente mettere al riparo da un allagamento della custodia subacquea della tua GoPro mentre sei in immersione diving (bisogna prestare attenzione ai granelli di sabbia, alla manutenzione dell’o-ring della custodia subacquea e a volte la sfortuna può metterci comunque lo zampino).

Fatta questa dovuta premessa, ecco il link per acquistare su Amazon i cerotti anti appannamento da inserire nella custodia della tua GoPro. Si tratta del prodotto più conveniente, riutilizzabile più volte, con le migliori recensioni e compatibili con tutti i modelli di GoPro.
Non si tratta di semplici inserti di carta assorbente tipo Scottex, bensì sono realizzati in gel di silice di alta qualità e fibre di cellulosa. Possono essere riutilizzati più volte!

 

Caratteristiche del prodotto

  • N° pezzi: 20
  • Dimensioni:
  • Compatibili con tutti i modelli di GoPro
  • Compatibili con altre Action Cam
  • Materiale: gel di silice di alta qualità e fibre di cellulosa
  • Gli inserti sono riutilizzabili più volte. Per rimuovere l’umidità è sufficiente riscaldare gli inserti in forno per 5 minuti a 150°C. Conservarli in una bustina chiusa.

 

 

Consiglio per la prima immersione subacquea (e snorkeling) della tua GoPro

Subito dopo l’acquisto della tua GoPro o altra action cam, la voglia di provarla e fare video sarà fortissima, lo so.
Il mio personale suggerimento però, è quello di dedicare la prima immersione soltanto al check dell’attrezzatura:

  • SE FAI SOLO SNORKELING: se pratichi solo snorkeling e apnea, ti basterà fare qualche nuotata con la custodia subacquea della tua GoPro “vuota” (si, lascia l’action cam a terra per il momento), mettendo all’interno del case, un tovagliolo di carta da tavola (non un semplice pezzetto di scottex, oppure un cerotto assorbente). Se alla fine del tuo snorkeling e uscendo dall’acqua, verifica lo stato del tovagliolo.
    • Se è asciutto, hai il via libera alle prossime nuotate!
    • Se è umido, potrebbe voler significare che essendo stato in acqua molto tempo, potrebbe essersi formata della semplice condensa. E’ consigliabile quindi acquistare dei cerotti anticondensa per GoPro, perchè questa condizione di escursione termica potrebbe ripresentarsi a seconda della temperatura del luogo dove ti trovi e dell’acqua.
    • Se invece il tovagliolo di carta è completamente bagnato (o quasi), dedica un po’ di attenzione per capire se ci sono dei granelli di sabbia o polvere oppure capelli, che hanno impedito la corretta chiusura della custodia subacquea. Utilizza l’apposito grasso per lubrificare l’o-ring e… riprova!
  • SE FAI IMMERSIONI SUBACQUEE: similare è la situazione se fai immersioni subacquee con la bombola. Le suddette prove che ti consiglio di fare, devono essere fatte però alla profondità abituale permessa dal tuo brevetto, per ovvi motivi di pressione.  Non avrebbe senso testare la condensa nella GoPro facendo snorkeling, oppure immergendo l’action cam in un secchio d’acqua.
    E’ consigliabile ripetere la stessa prova, se si cambia brevetto (ad esempio se si passa dall’OWD all’AOWD).

 

 

Acquista i cerotti anticondensa su Amazon!

 

 

Suggerimento personale

Per questione di massima sicurezza e per star tranquilli soprattutto in immersione, anche se nelle suddette prove il tovagliolo scottex dovesse risultare aciutto, consiglio sempre di applicare almeno 2 cerotti assorbenti per GoPro nella custodia della cam. Quando si è sott’acqua in immersione, qualsiasi cosa capiti alla cam…non si può emergere per “salvarla” come si potrebbe fare praticando snorkeling.

Due inserti anti fog nella custodia della GoPro:

  • ti renderanno più tranquillo, facendoti godere al massimo della bellezza della tua immersione
  • eviteranno eventuale condensa e appannamento della lente
  • eviteranno che quelle goccioline di condensa che normalmente si formano, entrino nella cam stessa e la rovinino irrimediabilmente.

 

 

 

Cerotti anticondensa fai da te per risparmiare

Di seguito c’è un un video con una soluzione pratica per evitare la condensa nella custodia della GoPro. Interessante vedere anche al minuto 4:07 la differenza d’immagine usando un inserto anticondensa oppure no.

 

 

 

* Avvertenze: Il prodotto e / o servizio venduto su Amazon, non è affiliato con, approvata dal, o in qualsiasi modo associato con GoPro Inc. o dei suoi prodotti e servizi. GoPro, HERO. I rispettivi logo sono marchi o marchi registrati di GoPro, Inc.

The following two tabs change content below.

Francesca

Subacquea e appassionata del mare limpido, cristallino e con fondale roccioso. Non vado mai in vacanza senza pinne, maschera e macchina fotografica sub. In vacanza il mio motto è: visitare, fotografare, nuotare, fare, assaggiare, scoprire.

Ultimi post di Francesca (vedi tutti)

Sei un operatore turistico e vuoi pubblicare le tue offerte su Viaggi per Sub?
Contattaci senza impegno all'indirizzo info@viaggipersub.it

---------------

I pacchetti, voli, soggiorni presenti su questo portale, sono organizzati da operatori turistici specializzati nel turismo subacqueo e le condizioni di vendita fanno riferimento ai rispettivi operatori.

I resort, centri diving e immersioni sono gestiti dai rispettivi proprietari e Viaggi per Sub collabora con loro per la promozione web.

© Copyright 2014 - 2019 - info@viaggipersub.it - Viaggi per Sub ® - P.IVA 02191680699
Privacy policy - Cookie Policy