BLOG

Isola dei Conigli a Lampedusa

Isola dei Conigli, Lampedusa

Isola dei Conigli

L’Isola dei conigli di Lampedusa (in dialetto siciliano chiamata “ìsula dî Cunigghi”) è una piccola isola della Sicilia che insieme a Lampedusa, Linosa e l’Isola di Lampione, appartiene all’arcipelago delle Pelagie. L’isola dei conigli si affaccia proprio accanto all’ampia e bellissima spiaggia dei conigli, la quale per la sua bellezza, si è guadagnata nel 2013 il premio di “spiaggia più bella del mondo” e 2014, 2015 e 2019 di “spiaggia più bella d’Europa”.
L’isola dei conigli e la sua spiaggia adiacente sono uno dei luoghi più belli al mondo, definiti da Domenico Modugno: la baia della Piscina di Dio.
L’isolotto alto 26 metri che fa parte della zona A dell’Area Marina Protetta delle Isole Pelagie e con la sua estensione di 4,4 ettari è “circumnavigabile” anche a nuoto (per lo meno io l’ho fatto).
Essendo parte dell’AMP, intorno all’Isola dei Conigli è vietata la navigazione (con qualsiasi mezzo a meno che non sia un materassino gonfiabile!), le immersioni subacquee ed è possibile fare il bagno soltanto accedendo da terra.
La famosa spiaggia dell’Isola dei conigli, dal 1995 è stata affidata alla gestione di Legambiente che la tutela e ne monitora gli ingressi dei turisti, preservando i nidi delle tartarughe Caretta Caretta che ogni anno depongono qui le loro uova.

Nido tartarughe, Isola dei Conigli

Sei un appassionato di snorkeling? All’Isola dei Conigli troverai l’ambiente adatto a te: acqua trasparente e cristallina, fondale sabbioso e comodamente accessibile anche per i bambini e numerosi pesci da immortalare durante le tue nuotate. Se invece oltre che essere amante dello snorkeling, sei anche un subacqueo brevettato e vorresti fare delle immersioni a Lampedusa, ti consiglio di prenotare senza nessun costo aggiuntivo, uno dei diving presenti sul sito. Troverai dei centri diving qualificati (e anche corsi sub per principianti) pronti ad accompagnarti fra le tue più belle avventure subacquee nell’Arcipelago delle Pelagie.

Snorkeling all'Isola dei Conigli

Cosa c’è sull’Isola dei Conigli di Lampedusa?

L’Isola dei Conigli di Lampedusa è ricca di rigogliosi cespugli di macchia mediterranea completamente intatta. L’isola rappresenta un’importante stazione di sosta per centinaia di uccelli migratori che ogni anno vi fanno tappa ad aprile e settembre e qui nidifica anche una colonia autoctona di circa 100 coppie di gabbiani reali. Su quest’isola dove nessun uomo mette più piede ormai da decenni, vive indisturbata anche una particolare specie di lucertola: psammodromus algirus.

Perché si chiama Isola dei Conigli?

L’origine del nome dell’Isola dei Conigli è avvolta nel mistero ed è oggetto di discussione. Si pensa che molto probabilmente si tratta di un malinteso linguistico. L’isola di trova mappata per la prima volta su una carta topografica nel 1824 da parte dell’ammiraglio Smith che la denomina “Rabit Island”. Parte che nelle cartografie successive, il nome dell’isola fu riportata in maniera impropria traducendolo in inglese come rabbit=coniglio, invece che in arabo (rabit = collegamento / che lega, collega).
Qualcun altro invece afferma che il nome dell’isola derivi proprio da un’abbondante colonia di conigli che erano riusciti ad arrivare e restare sull’isola, proprio grazie ai particolari momenti di bassa marea.
Indipendentemente dalla reale origine del nome dell’Isola dei Conigli, il fatto curioso è che se guardi l’isolotto dalla mappa satellitare di Google Map, questo effettivamente ha una buffa somiglianza con un coniglio, non trovi?

Dove si trova l’Isola dei conigli di Lampedusa?

L’isola dei conigli di trova nella parte sud-ovest dell’isola di Lampedusa.
Si trova esattamente a poche decine di metri (una trentina circa) dalla costa e dalla famosissima spiaggia dei conigli. I circa 30 metri che separano Lampedusa dall’Isola dei Conigli sono percorribili passeggiando in acqua, oppure facendo snorkeling, visto che la profondità dell’acqua in questo punto, varia dai 30 cm ai 150 cm, a seconda della marea.

Isola dei Conigli, Lampedusa

Come prenotare l’Isola dei Conigli?

Se hai già letto anche la mia precedente guida alle migliori cose da vedere a Lampedusa, avrai capito che questa baia è veramente molto gettonata in estate e quindi probabilmente ti starai già domandando come si accede alla spiagga dell’Isola dei Conigli.
Dal 15 luglio 2021, l’accesso alla spiaggia antistante l’Isola dei Conigli, è consentito soltanto su prenotazione obbligatoria e gratuita. Il servizio di prenotazione è gestito da Legambiente per contingentare il numero di presenze, evitare il grave sovraffollamento tipico di questa spiaggia e tutelare questo straordinario e fragile ambiente costiero.
Per prenotare il proprio ingresso alla spiaggia è necessario accedere al sito www.prenotazionespiaggiaconigli.it e scegliere una fascia oraria dalle 8.30-13.30 e 14.30-19.30. Nei periodi estivi, grazie alle prenotazioni sarà garantita una presenza massima di 300 persone alla volta.

Baia dell'Isola dei Conigli

Come raggiungere l’Isola dei Conigli?

Raggiungere l’Isola dei Conigli di Lampedusa è molto semplice, sia con i mezzi pubblici, sia con auto e motorini a noleggio. Una volta raggiunto il chiosco-bar a monte della spiaggia, si parcheggerà il proprio mezzo su uno dei lati della strada, si potrà noleggiare un ombrellone (è consentito anche l’uso di tende da sole, ma senza picchetti infilati nella sabbia), acquistare un pranzo al sacco e delle bevande prima di incamminarsi nel lungo sentiero per arrivare alla spiaggia.

Goditi il sentiero per arrivare giù alla spiaggia, perché ha un panorama davvero mozzafiato e perché è abbastanza lungo: circa 15 minuti a piedi (a scendere). Goditelo (con delle scarpe comode mi raccomando)… perché il ritorno in salita sarà più impegnativo della discesa, specie sotto il sole rovente! Il sentiero è fatto in pietra e terra battuta e pur essendo abbastanza agevole, personalmente non mi sentirei di consigliarlo a chi è dotato di passeggini per bambini.

A circa metà del percorso per arrivare alla spiaggia, troverai un ampio spiazzo panoramico che sicuramente t’inviterà a scattare molte foto: a sinistra troverai la bellissima baia della Tabaccara (e con molte barche ormeggiate), mentre a destra il sentiero t’invita a proseguire, per arrivare finalmente alla bellissima spiaggia di sabbia fine.

Mappa dell’Isola dei Conigli

 

Se dopo questa guida sulla bellissima isola dei conigli di Lampedusa ti è venuta l’ispirazione per fare il tuo primo corso per diventare subacqueo o per fare un’immersione di prova, sei assolutamente nel posto giusto! Lampedusa con le sue acque calde e cristalline è il luogo ideale per imparare ad andare sott’acqua con le bombole e per tuffarsi in straordinarie avventure subacquee… anche con gli squali.
Si, sto parlando proprio di immersioni diving con gli squali grigi dell’Isola di Lampione, poco distante da Lampedusa! (naturalmente se hai già il brevetto)

Vuoi saperne di più sui corsi sub e sulle immersioni? Compila il modulo di contatto qui sotto per avere maggiori informazioni senza impegno.

The following two tabs change content below.

Francesca Maglione

Ideatrice di Viaggi per Sub ®. Sono la prima travel blogger italiana specializzata nel mondo dei viaggi diving. Aiuto i subacquei (e chi sogna di diventarlo) a trovare le migliori offerte e i viaggi da vivere sotto il pelo dell’acqua, in Italia e all’estero.

Ultimi post di Francesca Maglione (vedi tutti)

Francesca Maglione
Ciao! Mi chiamo Francesca Maglione e sono la prima travel blogger italiana specializzata nel mondo dei viaggi diving.
Attraverso Viaggi per Sub ®, aiuto i subacquei (e chi sogna di diventarlo), a trovare nuove stimolanti avventure da vivere sotto il pelo dell’acqua.
Sei pronto a tuffarti nel blu?


Libri sulla subacquea

COS'È VIAGGI PER SUB®?
Viaggi per Sub® è il blog n.1 in Italia che aiuta i subacquei e chi sogna di diventarlo, a trovare nuove stimolanti avventure da vivere sotto il pelo dell’acqua.

COSA TROVI SU VIAGGI PER SUB®?
Su Viaggi per Sub trovi un'esclusiva selezione di offerte di diving center e tour operator subacquei, in un unico sito.

---------------

Le condizioni di prenotazione delle immersioni e delle vacanze presenti sul sito, fanno riferimento rispettivamente ai tour operator subacquei e operatori turistici indicati nelle singole offerte sub, alla voce "Organizzato da".

© Copyright 2014 - 2022 - Viaggi per Sub ® di Francesca Maglione
è il blog n. 1 in Italia di immersioni e viaggi per subacquei
info@viaggipersub.it - P.IVA 02191680699 Privacy policy - Cookie Policy - Disclaimer - Aggiorna le impostazioni personali sui cookie