BLOG

Grotta dei gamberi a Ustica

Grotta dei gamberi a Ustica

Fra i ben 15.000 ettari di mondo sottomarino e territorio tutelati dall’AMP di Ustica, c’è un luogo speciale accessibile soltanto ai subacquei molto esperti e con brevetto Deep Diver. Sto parlando della famosissima (e ahimé accessibile a pochi) Grotta dei Gamberi di Ustica.

Varcare la soglia di una grotta sottomarina per scoprire le meraviglie che si nascondono al suo interno, evoca da sempre un gran senso di mistero, quasi come se si entrasse in un mondo parallelo. Ci vuole un certo coraggio per lasciarsi alle spalle la luce ed avventurarsi nelle tenebre, dove l’unica fonte luminosa è la nostra torcia. Nella bellissima isola di Ustica, questa esperienza si può provare con un’immersione nella Grotta dei Gamberi: una delle immersioni in grotta più famose del Mediterraneo. Questa infatti non è soltanto una delle più rinomate immersioni in grotta, ma anche una delle migliori immersioni diving a Ustica.

L’interesse di questa immersione è basato sulla quantità indescrivibile di gamberi che popolano la grotta. I più esperti conoscitori dei fondali di Ustica, raccontano infatti che, anni fa, la grotta era invasa da talmente tanti gamberetti, da ostruirne quasi il passaggio ai subacquei!

Dove si trova la Grotta dei Gamberi di Ustica

L’entrata della grotta dei gamberi di Ustica, si trovaraggiungendo il punto d’immersione chiamato Punta Galera. Una volta arrivati qui, costeggiando la lingua di lava che scende sott’acqua alla base di Punta Galera, si arriva ad una franata che termina su un fondale sabbioso a circa 42 metri di profondità. Qui si apre finalmente l’ampio e agevole arco d’ingresso della grotta.

Cosa si vede all’interno della Grotta dei Gamberi

Si entra nella grotta dall’ampio ingresso e si inizia subito a costeggiare la parete a sinistra. La camera della grossa è molto grande e con fondale sabbioso. Le pareti e la volta della grotta sembrano muoversi, per via dei numerossissimi gamberetti che sfuggono al nostro passaggio (da cui prende il nome la grotta). Le pareti sono ricche di colorate spugne marine e di altre forme di vita incrostante.
Nella grotta dei gamberi di Ustica si possono ammirare centinaia di esemplari di gamberi (Parapandalo plesionica), musdee (tipico pesce degli ambienti senza luce), gronghi, aragoste, cipree, nudibranchi, magnose, invertebrati annidati tra le fenditure, pinne nobilis infossate nella sabbia, spirografi.

L’immersione prosegue passando dietro un grande masso, ricoperto anche lui di una moltitudine di gamberetti che si spostano vorticosamente. Girando intorno al masso, ci si trova davanti ad un tunnel appena illuminato che termina in due strette cavità nella roccia: le uscite. Prima di uscire definitivamente dalla grotta, si può rivolgere lo sguardo verso l’entrata della grotta l’intensità della luce che entra e che pian piano si affievolisce e si spegne nel buio della grotta.

Nel percorso a tunnel finale, prima di uscire dalla grotta, l’adrenalina si mantiene ancora alta perchè i subacquei possono incontrare alcune musdee indaffarate nella caccia di ignari gamberetti che tentano di sfuggire!

All’uscita dalla grotta ci si trova di fronte ad una franata di massi e qui l’ambiente è popolato da banchi di salpe, saraghi, cernie, posidonia oceanica, donzelle pavonine, pesci ago e se si è più fortunati, anche i cavallucci marini!

Informazioni pratiche sulla Grotta dei Gamberi di Ustica

Come già accennato, l’immersione alla Grotta dei Gamberi è davvero una delle più ambite fra tutte le migliori immersioni in Italia.
La numerosa presenza di gamberi, insieme al fascino d’immergersi in un ambiente difficile e accessibile a pochi (l’ingresso della grotta si trova infatti alla profondità di circa 42 metri), rendono l’immersione alla grotta dei gamberi così affascinante e memorabile. Vediamo insieme nel dettaglio alcune informazioni pratiche sulla grotta dei gamberi:

  • Profondità massima: circa 42 metri (ingresso della grotta)
  • Profondità minima: 24 metri (uscita della grotta)
  • Lunghezza dell’immersione: circa 320 metri
  • Livello di difficoltà: alta
  • Brevetto: Deep diver
  • Correnti: a volte sono presenti durante la discesa e la risalita
  • Note: torcia obbligatoria e provata esperienza di immersioni profonde in grotta
  • Livello di vulnerabilità dell’ambiente marino: medio

Anche se la volta d’ingresso e la prima camera della grotta sono davvero ampie, è necessario l’uso di una torcia subacaquea per poter godere appieno (e in sicurezza) dell’immersione. Illuminando le pareti infatti, queste sembreranno vive perchè si muovono! Ma questo è solo un effetto ottico dovuto alle centinaia di gamberetti che si spostano per sfuggire al passaggio luminoso delle nostre torce!

Altre immersioni in grotta a Ustica

Gli amanti dei viaggi per sub e in particolare delle immersioni in grotta, troveranno in quest’isola numerose possibilità di fare immersioni diving a Ustica fuori dal comune:

  • Grotta delle Cipree: immersione che deve il proprio nome alle cipree, molluschi gasteropodi marini noti per le bellissime conchiglie e presenti in abbondanza in questa grotta.
  • Grotta dei Cirri: immersione indicata solo per i subacquei più esperti durante la quale si incontrano gamberetti rossi, granchi facchini, musdee e ricci melone.
  • Grotta della Pastizza: immersione adatta anche a subacquei meno esperti; la grotta è costituita da due camere nelle quali è possibile emergere e respirare fuori dall’acqua ammirando la volta della grotta. Nella prima camera è posta inoltre una statua di S. Bartolicchio, il santo protettore dell’isola.

Cosa state aspettando? Afferrate la vostra torcia e scegliete il Lustrica Diving Center oppure una delle crociere diving a Ustica in barca a vela per fare alcune delle più belle immersioni subacquee del Mediterraneo!

The following two tabs change content below.

Francesca Maglione

Fondatrice di Viaggi per Sub ®. Subacquea con la passione per la natura. Non vado mai in vacanza senza pinne, maschera e macchina fotografica subacquea. In vacanza il mio motto è: visitare, fotografare, nuotare, assaggiare, scoprire.

Ultimi post di Francesca Maglione (vedi tutti)

Francesca Maglione
Ciao! Mi chiamo Francesca Maglione.
Attraverso Viaggi per Sub ®, aiuto subacquei e chi desidera diventarlo, a trovare nuove stimolanti avventure da vivere sotto il pelo dell’acqua.
Sei pronto a tuffarti?


Idee regalo per subacquei

Libri sulla subacquea

COS'È VIAGGI PER SUB®?
Viaggi per Sub® è il blog n.1 in Italia che aiuta i subacquei e chi sogna di diventarlo, a trovare nuove stimolanti avventure da vivere sotto il pelo dell’acqua.

COSA TROVI SU VIAGGI PER SUB®?
Su Viaggi per Sub trovi un'esclusiva selezione di offerte di diving center e tour operator subacquei, in un unico sito.

---------------

Le condizioni di prenotazione delle immersioni e dei viaggi presenti sul sito, fanno riferimento rispettivamente ai tour operator e operatori subacquei indicati nelle singole offerte, alla voce "Organizzato da".

© Copyright 2014 - 2021 - Viaggi per Sub ® di Francesca Maglione
è il blog n. 1 in Italia di immersioni e viaggi per subacquei
info@viaggipersub.it - P.IVA 02191680699 Privacy policy - Cookie Policy - Disclaimer