BLOG

Scoglio del Medico a Ustica

Scoglio del Medico, Ustica

Lo Scoglio del Medico è un piccolo scoglio che affiora a circa mezzo miglio a nord-ovest dall’Isola di Ustica, nel Mar Tirreno. Prende il nome da un adattamento dialettale del termine “scoglio Omerico” e si trova poco distante dalla zona integrale, nella zona B dell’AMP di Ustica. Lo Scoglio del Medico di fatto è una formazione lavica che digrada verso il fondale marino, in maniera più o meno ripida a seconda del versante.
Navigando in mare questo punto d’immersione è ben visibile, è raggiungibile soltanto in barca o gommone e grazie alla sua estensione, agli amanti delle vacanze diving qui vengono offerti diversi itinerari subacquei.

Uno degli itinerari subacquei più suggestivi, è quello che porta ad esplorare anche la Grotta della Balena (anche detto Tunnel del Medico): un passaggio totalmente buio che penetra quasi totalmente la base dello Scoglio del Medico. Qui è indispensabile avere con sé la torcia per poter ammirare le numerose creature marine che abinano l’interno della grotta.

Leggenda dello Scoglio del Medico di Ustica

Il nome dell’isolotto, deriva da Scoglio Omerico e dalla sua versione dialettale siciliana “O Mericu”. Però la leggenda narra che di un giovane medico che qui si lasciò morire per amore di una donna.
Secondo gli studiosi, lo Scoglio del Medico di Ustica segnava i limite estremo, oltre il quale gli antichi marinai da Palermo si avventuravano, fino ad arrivare in mare aperto. Questa interpretazione è data dal fatto che questo scoglio veniva considerato come l’ultimo punto di passaggio fra la vicina terra e la vastità del mare aperto.

Informazioni pratiche sullo Scoglio del Medico a Ustica

Fra tutte le migliori immersioni in Italia, questa è un must assoluto perchè in un’unica immersione racchiude una varietà di ambienti marini molto diversi! In un’unica immersione potrai infatti vedere due lunghi e stretti canyon (dove si passa uno alla volta), una grotta e le pareti ricche di vita marina. Ecco alcune informazioni pratiche sullo Scoglio del Medico di Ustica:

  • Profondità massima: 15 – 30 metri
  • Lunghezza dell’immersione: circa 300 metri
  • Livello di difficoltà: facile / intermedio (in base all’intensità della corrente)
  • Brevetto: Open / Advanced
  • Fondale: roccioso e sabbioso (in grotta)
  • Note: possibile corrente. È consigliabile portare la torcia per poter ammirare tutte le creature marine all’interno della Grotta della Balena.
  • Livello di vulnerabilità dell’ambiente marino: alta

Una delle parti più belle di questa immersione diving è la penetrazione del “tunnel del Medico” (o grotta della balena). Si tratta di una grotta di forma allungata, lunga circa 40 metri e che presenta due aperture sui versanti opposti, dove possono rispettivamente entrare e poi uscire i subacquei.

La grotta si percorre entrando dall’entrata più piccola e uscendo rivolgendo lo sguardo verso l’apertura più grande (alta circa 3 metri e larga 5 metri) e quindi nonostante la scarsa luminosità, alla “fine del tunnel” si vede luce azzurra diffusa che regala all’esperienza degli splendidi giochi di luce. Le pareti ed il soffitto della grotta sono ricoperti da spugne marine (Petrosia ficiformis), madrepore arancioni, margherite di mare e falso corallo nero. Il fondale della grotta è invece ricoperto da frammenti e organismi staccatisi dalla volta, soprattutto in prossimità dei due ingressi.

In corrispondenza e di fronte allo Scoglio del Medico, si trova una delle “spiagge di Ustica“, ovvero la caletta denominata Scogli Piatti dove è possibile fare snorkeling.

Cosa si vede durante l’immersione allo Scoglio del Medico

Come accennato, quella allo Scoglio del Medico è fra le immersioni diving a Ustica più belle per varietà di ambienti sottomarini che s’incontrano. Sotto la superficie è possibile incontrare banchi di barracuda che si lasciano ammirare mentre si dispongono numerosi per formare un grande cerchio, enormi cernie brune (lunghe fino a 1 metro o più di lunghezza!), dotti, saraghi, stelle marine, ricciole, magnose, donzelle pavonine, castagnole, polpi, carangidi, occhiate, nudibranchi e salpe.

Se vuoi esplorare gli affascinanti fondali marini di Ustica e scoprire lo Scoglio del Medico e molti altri punti d’immersione, non ti resta che prenotare la tua prossima vacanza diving a Ustica!

The following two tabs change content below.

Francesca Maglione

Ideatrice di Viaggi per Sub ®. Sono la prima travel blogger italiana specializzata nel mondo dei viaggi diving. Aiuto i subacquei (e chi sogna di diventarlo) a trovare le migliori offerte e i viaggi da vivere sotto il pelo dell’acqua, in Italia e all’estero.

Ultimi post di Francesca Maglione (vedi tutti)

Francesca Maglione
Ciao! Mi chiamo Francesca Maglione e sono la prima travel blogger italiana specializzata nel mondo dei viaggi diving.
Attraverso Viaggi per Sub ®, aiuto i subacquei (e chi sogna di diventarlo), a trovare nuove stimolanti avventure da vivere sotto il pelo dell’acqua.
Sei pronto a tuffarti?


Libri sulla subacquea

COS'È VIAGGI PER SUB®?
Viaggi per Sub® è il blog n.1 in Italia che aiuta i subacquei e chi sogna di diventarlo, a trovare nuove stimolanti avventure da vivere sotto il pelo dell’acqua.

COSA TROVI SU VIAGGI PER SUB®?
Su Viaggi per Sub trovi un'esclusiva selezione di offerte di diving center e tour operator subacquei, in un unico sito.

---------------

Le condizioni di prenotazione delle immersioni e delle vacanze presenti sul sito, fanno riferimento rispettivamente ai tour operator subacquei e operatori turistici indicati nelle singole offerte sub, alla voce "Organizzato da".

© Copyright 2014 - 2022 - Viaggi per Sub ® di Francesca Maglione
è il blog n. 1 in Italia di immersioni e viaggi per subacquei
info@viaggipersub.it - P.IVA 02191680699 Privacy policy - Cookie Policy - Disclaimer - Aggiorna le impostazioni personali sui cookie